Teismo e monoteismo



 

 

1) L’Esistenza dell’Onnipotente

 

Noi Shi°iti duodecimani crediamo che Allah (SwT)[1], esiste in quanto Creatore e Governatore dell’Universo e che le tracce ed i segni della Sua Grandezza, Conoscenza e Potenza siano manifesti attraverso i vari aspetti di tutte le cose che esistono: negli esseri umani, negli animali, nella vegetazione, nei pianeti dei cieli e dei mondi superiori.

Noi crediamo che più riflettiamo e studiamo i segreti di tutte le cose esistenti, più conosciamo la grandezza di Allah (SwT), la Sua Conoscenza Illimitata ed il Suo Potere.

Il progresso nelle ricerche scientifiche potrebbe anche aprire nuove porte, estendendo le dimensioni dei nostri pensieri, le quali servono ad accrescere il nostro amore per Lui e farci avvicinare alla Sua Sacra Essenza. Tale approccio ci condurrà all’immensa luce della gloriosa bellezza di Allah (SwT). Nel Sacro Corano leggiamo:

 

"Sulla terra ci sono segni per coloro che credono fermamente, e anche in voi stessi. Non riflettete dunque?" (Sura adh-Dhariyat, 51:20-21)

 

“In verità, nella creazione dei cieli e della terra e nell'alternarsi della notte e del giorno, ci sono certamente segni per coloro che hanno intelletto, che in piedi, seduti o coricati su un fianco ricordano Allah e meditano sulla creazione dei cieli e della terra, {dicendo}: «Signore, non hai creato tutto questo invano. Gloria a Te! Preservaci dal castigo del Fuoco»” (Sura Ali-°Imrān. 3:190-191)



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 next