I Dubbi nella Preghiera



I dubbi nella preghiera sono di tre tipi:

Quelli che annullano la preghiera.

Quelli che non bisogna prendere in considerazione.

Quelli che possono essere corretti.

1.       I dubbi che annullano la preghiera (se una persona ha uno di questi dubbi non può interrompere subito la preghiera, se però il dubbio persiste può interromperla e recitarla di nuovo):

a)      Dubbio sul numero di raka°h che sono state realizzate in una preghiera che avrebbe dovuto essere di due raka°h (per esempio, nella preghiera della mattina dubitare di aver realizzato una o due raka°h).

b)      Dubbio sul numero di raka°h che sono state realizzate in una preghiera che avrebbe dovuto essere di tre raka°h (per esempio, nella preghiera del tramonto dubitare di aver realizzato due o tre raka°h).

c)       Nella preghiera che avrebbe dovuto essere di quattro raka°h:

                                             i.            Se dubita di aver realizzato una raka°h o più (per esempio, nella preghiera del mezzogiorno dubitare di aver realizzato una o tre raka°h).

                                           ii.            Se prima di aver finito la seconda prosternazione della seconda raka°h dubita di aver realizzato due o più raka°h (per esempio, nella preghiera del mezzogiorno, prima di aver finito la seconda prosternazione della seconda raka°h, dubitare di aver realizzato due o tre raka°h).



1 2 3 4 5 6 7 next